Elettrificazione

Elettrificazione

4 Treni di tesatura, modulari ed equipaggiati per ogni tipo di cantiere, 2 Treni di Betonaggio, dotazione indispensabile per disporre di calcestruzzo sempre di ottima qualità, oltre 150 mezzi tra motocarrelli, autoscale ferroviarie, mezzi strada rotaia.

Un parco macchine efficiente e avanzato per interventi rapidi e di alta qualità.

Treni di tesatura

I treni di tesatura sono convogli "modulari" composti da mezzi ferroviari diversi ordinati ad hoc in modo da poter intervenire in modo efficiente nelle diverse fasi di montaggio della Linea di Contatto.

Durante le diverse fasi operative ogni mezzo è in grado di svolgere in autonomia la propria attività specifica.

Generalmente un treno di tesatura è composto da:

  • Locomotore ferroviario
  • Carri di tesatura automatici e/o manuali
  • Ponti di tesatura
  • Motocarrelli ferroviari
  • Autoscale
  • Raccoglitore

Dotazioni specifiche

I carri di tesatura sono impiegati per la messa in opera di conduttori ferroviari nuovi.

Il carro di tesatura automatico consente di impostare la velocità di tesatura in modo automatico, in base alla tensione che dovrà avere la linea: funi e fili elettrici sono collocati da subito alla tensione desiderata.

Il carro di tesatura manuale, al contrario, prevede l'intervento dell'operatore per controllare e mantenere la tensione dei fili e delle funi in uscita dalle bobine.

 Quantità: 4 Treni

 Potenza: 185 KW

 Prestaz.: 1.5 Km/turno

Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Treno di tesatura in arrivo al cantiere di Mestre
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Particolare dei carri di tesatura
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Carrelli e ponti di tesatura
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Il treno di tesatura in azione
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

I carri di tesatura
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

L'utilizzo delle autoscale
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Particolare del lavoro di elettrificazione
Treno di Tesatura

Treno di Tesatura

Autocarrello recuperatore